Turismo

Acquario di Cattolica

by Beach96 ᚐ 19 Feb 2018 ᚐ 1 commenti

Un microcosmo vivo capace di intrattenere, divertire, insegnare e sensibilizzare: potrebbe essere riassunta così l’essenza del Parco marino di Cattolica. Dedicato soprattutto ai bambini e alle famiglie, l’Acquario nasce per soddisfare il bisogno crescente di poter godere di esperienze costruttive, attraverso le quali è possibile sfruttare il tempo libero in maniera divertente ed educativa.

L’Acquario di Cattolica si presenta ai visitatori come un viaggio: è un percorso affascinante che si snoda fra le trasparenze di acqua e grandi vetrate, e che oltrepassa i confini del Mediterraneo per spingere l’osservatore negli abissi degli Oceani, quello Atlantico, Pacifico e Indiano, e concludersi nel variopinto e caleidoscopico Mar Rosso.

Il Parco tematico prevede quattro percorsi, identificati con altrettanti colori. Il blu, come il colore del mare più profondo, corrisponde ad un percorso che conta oltre 100 vasche all’interno delle quali sono ospitati fra gli altri pinguini, meduse, squali e trigoni. I visitatori, come affacciati all’oblo di un gigantesco sottomarino, possono immergersi nella quotidianità della fauna marina e seguirne il ritmo lento, comprendendo appieno l’evoluzione biologica delle specie. Il percorso è animato da un’immensa vasca che conta 700.000 litri d’acqua all’interno della quale nuotano indisturbati gli enormi squali toro: seguirli nelle loro attività sarà entusiasmante.
Al percorso blu segue quello giallo, il colore dell’allegria e del gioco: percorrendolo ci si imbatte in due gigantesche vasche, dedicate ai cuccioli dei caimani e alle lontre. Proseguendo è il turno dei rettili e degli animali esotici, il cui percorso, quello verde, è stato installato all’interno dell’Acquario di Cattolica solo nel 2009. Rettili e rane, camaleonti e insetti popolano un microcosmo ricco, lussureggiante e misterioso, in cui la scoperta va di pari passo allo stupore.
A chiudere i percorsi del parco troviamo il colore viola, un colore che rimanda alle creature “aliene” che hanno abitato e abitano ancora la Terra e i cui resti sono stati rinvenuti negli abissi del mare: lo squalo pigmeo e il Calamaro Gigante sono solo alcuni dei protagonisti ricostruiti all’interno del parco.
A questi percorsi, che potremmo definire “classici” si aggiungono poi molteplici aree tematiche, fra cui ricordiamo “Salva una specie in pericolo”, “Tartarughe in Adriatico” e “Sulle orme dei pinguini imperatore”. Ciascuna area ha la funzione di far toccare con mano la tematica nel pieno rispetto della filosofia “imparare giocando”.

 

Orari Acquario di Cattolica

 

L’Acquario di Cattolica, per gruppi organizzati è aperto tutto l’anno su prenotazione.
Volendo raggiungere l’Acquario senza alcuna prenotazione, invece, è bene sapere che lo si troverà chiuso a partire dal 7 gennaio sino al 23 marzo.
In bassa stagione, quindi nel periodo compreso fra il 24 marzo sino al 30 giugno e dal 27 agosto sino al 16 settembre, per continuare con i sabati e le domeniche di settembre, ottobre e le sole domeniche di novembre, l’acquario è aperto dalle 9:30 alle 18:30. In alta stagione, quindi nei mesi di luglio e agosto, l’orario di apertura previsto va dalle 10:00 alle 23:30. Durante Halloween e le festività natalizie l’apertura al pubblico va dalle 9:30 alle 18:30. la biglietteria chiude sempre due ore prima della chiusura del Parco.

 

Quanto costa l’ingresso all’Acquario

 

Il prezzo dell’ingresso all’acquario di Cattolica varia a seconda del tipo di biglietto che si intende acquistare e del numero di biglietti di cui si ha bisogno. Nel caso di biglietto individuale, il costo intero è pari a 20,00, mentre il ridotto, il biglietto per senior over 65, per invalidi e accompagnatori di disabili è pari a 16 euro. Entrano gratis i bimbi di altezza inferiore a 1 metro e i disabili non autosufficienti.
I gruppi misti ottengono uno sconto sul biglietto individuale pari a 5,00: il costo del biglietto è quindi di 15€. Centri estivi, gruppi di ragazzi e gruppi di senior over 65 usufruiscono di ulteriore sconto: il biglietto costa per loro 11€.
In alternativa è possibile fare l’abbonamento annuale al Parco, che include anche l’ingresso al parco di Genova e a quello di Livorno: il costo è di 40€ per adulti, 32€ per senior e bambini.




1 Commenti
Enrico Conti

Se sei a Cattolica devi andare a visitare l’acquario. Vedere la vasca degli squali vale il costo del biglietto. I vostri bimbi ne rimarranno entusiasti. Trascorrerete un paio d’ore in spensieratezza ed è molto istruttivo.


Lascia un commento


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *